Archivi categoria: Esperienze

Quaresima a Spello: un tempo prezioso per abitare la vita

Appuntamento tradizionale della Quaresima per l’Azione cattolica italiana sono i week-end a Spello. Sei opportunità offerte ai giovani e agli adulti dell’associazione per vivere un momento di raccoglimento e di riflessione in preparazione alla Pasqua in un luogo suggestivo per tutta l’associazione: Casa San Girolamo.
L’Ac continua a credere che Spello possa rappresentare per tutta l’associazione un luogo significativo in cui vivere una bella esperienza spirituale per far brillare la propria vita.
• Come ogni anno gli appuntamenti saranno animati dagli assistenti nazionali, ai quali si aggiunge don Ugo Ughi;
• i temi scelti hanno come punto di partenza l’attenzione di quest’anno all’“abitare” (in particolare gli incontri con don Marco e don Mario);
• non mancherà come ogni anno un’attenzione speciale alle giovani coppie con un week-end a loro riservato e animato da don Tony;
• un’interessante riflessione sulla “debolezza”, letta in chiave cristiana attraverso la Bibbia e l’arte (week-end guidato da don Fabrizio);
• il week-end della Domenica delle Palme prevede il ritiro spirituale della Presidenza nazionale di Ac che si soffermerà a pregare partendo da alcune icone della Passione di Gesù secondo Matteo (a quest’ultimo appuntamento sarà possibile iscriversi dopo aver accertato le presenze dei membri di Presidenza).
Si parte il 28 febbraio – 1 marzo. Vedi il volantino con il programma. Per prenotazioni: https://casasangirolamo.azionecattolica.it/contatti.

Week-end di Quaresima/1 – Il viaggio di Gesù verso Gerusalemme. Abitare la città giusta 


Il viaggio di Gesù verso Gerusalemme è immagine della sua e delle nostre vite. Egli indica e percorre per primo una strada; lì si confronterà con diverse reazioni dei discepoli: slanci e resistenze, incomprensioni e ripartenze.
Ripercorrendo quei passi, ci chiederemo insieme come abitare oggi la città, la nostra Gerusalemme di oggi, là dove siamo chiamati a vivere la nostra Pasqua.

“Che cercate?” Week-end alla ricerca di domande sulla propria vita. Spello 29 novembre – 1 dicembre

I Vangeli sono costellati di domande che Gesù pone ai suoi discepoli e ai tanti viandanti e che continuano oggi a provocare ancora noi. In un tempo in cui tutti sembrano avere delle certezze e delle risposte ci piace ripartire dalle domande e riscoprire le grandi questioni che ci fanno sentire vivi.
Nella prima domenica di Avvento è stato pensato un week end, rivolto soprattutto ai giovani, per soffermarci a riflettere e pregare sulle grandi questioni che caratterizzano le nostre vite.
Un modo semplice, partendo dalla Sacra Scrittura, per tornare a prendere sul serio un cammino di discernimento personale.
Il week-end sarà animato dalla segreteria nazionale del Movimento studenti di Ac.

“Se mi innamoro…!” Week-end fidanzati: cercare e trovare le parole dell’amore. Spello 6-8 dicembre

Chissà di quante parole sono fatte le storie d’amore. Sono sempre stato curioso nel capire come due fidanzati si raccontano il loro amore, le loro paure e i loro sogni o i loro combattimenti. Da dove vanno a prendere le parole e se usano lo stesso vocabolario di chi non è innamorato.
Per questo i fidanzati si concederanno un tempo diverso per trovare le parole dell’amore, del loro amore e per raccontarsi il sogno della loro vita.
Lo faranno a Spello dal 6 all’8 dicembre, lo faranno nella lentezza e nel silenzio di un luogo che è magico, proprio come l’amore tra due persone.
Saranno giorni in cui ognuno dei fidanzati dovrà scoprire la bellezza della diversità della persona amata, senza essere preoccupati perché ci si sposa solo se si è capaci di accettare al diversità dell’altro.