Archivio della categoria: Spiritualità

sposalizio_della_vergine_part

Festa della Sacra famiglia: tra Parola e vita quotidiana

Di famiglia si parla e si scrive tanto. Più si fanno discorsi e più la famiglia sembra in crisi. Abbiamo da poco vissuto il Sinodo sulla famiglia: restano luci e ombre. I numeri dicono che i matrimoni diminuiscono, si accentua il fenomeno delle convivenze, si dibatte sul gender, si parla di “matrimoni diversi”, si aggrava la situazione economica delle famiglie. Ma il dato più preoccupante è, secondo diversi osservatori, quello relativo alle separazioni, ai divorzi, perché nascondono situazioni di grande fragilità che vanno oltre la dimensione della coppia investendo figli, parenti, amici. Sono vere e proprie crisi familiari. Continua a leggere

Natale: far posto al Signore per essere profeti di oggi

La Sacra FamigliaLeggere Isaia di questi tempi è davvero interessante e stimolante. Intanto non sembra di leggere un vecchio profeta di mille e mille anni fa. Sembra di averlo in mezzo a noi; un profeta che conosce molto bene il nostro tempo e ci consola, apre prospettive e speranza.

Isaia ci scrive di “terra piena di idoli”, di “testa malata”, di “offerte inutili”, di “mance e sete di regali”, di “popolo che usa violenza”… Uomo del suo paese, del suo tempo, descrive situazioni talvolta assimilabili a quelle del nostro tempo. Ma le addolcisce con le parole della fede, della giustizia, del bene che trionfa sul male. È soprattutto profeta messianico; colui che vede nel Signore che viene la vera e completa salvezza del genere umano. Continua a leggere

A Spello, in un weekend un po’ speciale…

di Gianni BorsaChe cosa tiene insieme per un fine settimana di marzo una ventina di adulti provenienti da tutta Italia, da Lecce a Vicenza, da Milano a Frascati, passando per Firenze e Cesena e altre città dello Stivale? Se la sede del rendez-vous è Casa San Girolamo, a Spello, è facile intuirlo. I denominatori comuni sono molteplici, il menu vario, gli esiti positivi per i partecipanti e – a detta degli stessi protagonisti – incoraggianti per l’Azione cattolica. Continua a leggere

A tavola con Dio, in memoria di Pesakh

Cena ebraicadi Gianni Di SantoI candelabri dalle sette fiamme e gli altri lumi sono appena accesi. Per gli ebrei sono il segno del giorno di festa e insieme simbolo della luce che viene da Dio e che deve illuminare la loro vita. È la festa di Pasqua, Pesakh in ebraico, la memoria di quando il Signore Dio d’Israele liberò dalla schiavitù il suo popolo, aprendo per loro un passaggio attraverso le acque del mar Rosso. Continua a leggere